piano9logonero

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CONTATTACI
info@piano9produzioni.it
WHATSAPP
+39 327 1933179

Associazione di Promozione Sociale
Rivolta a filmmakers e produzioni indipendenti

linea
linea2
piano9logobianco

facebook
instagram
twitter
linkedin
youtube
whatsapp
messenger

Sognatori per vocazione

Piano9produzioni.it - Associazione di promozione sociale | @ ALL RIGHT RESERVED | Powered by Vito Sugameli

Come realizzare un pitch per il tuo film indipendente

13-05-2022 10:00

Aurora Tamigio

Consigli, Pitch Trailer, Fare un film, Pitch,

Come realizzare un pitch per il tuo film indipendente

Attraverso il pitch, la produzione cerca di ottenere fondi per finanziare il film: ecco qualche consiglio su come realizzare un pitch di successo.

In un articolo di qualche tempo fa, abbiamo parlato di Pitch Trailer, ossia un trailer prodotto dal regista allo di illustrare il concetto, il look generale e la storia di un film. In ambito cinematografico la parola “pitch” si traduce con "proposta" ed è la fase che spesso precede l’approvazione o meno di un progetto filmico: attraverso il pitch - sotto forma di documento scritto o, abbiamo visto, anche video - la produzione cerca di ottenere fondi per finanziare il film. Questo vale per i documentari ma anche per i lungometraggi di fiction. Vuoi saperne di più su come realizzare un pitch? Continuate a leggere.

camera-on-film-set-behind-the-scenes-background-film-crew-production-studio-shot-lighting-equipment_t20_ozq4pe.jpeg

Perché serve un pitch per realizzare un film

Perché fare un film… è un bel casino! A iniziare dalla pre-produzione. E non credere a chi ti dice che un documentario è più facile di un lungometraggio di finzione, nemmeno se a raccontarvi questa frottola è un regista o uno sceneggiatore: sono semplicemente prodotti diversi, con scopi diversi e linguaggi diversi. La fiction e il documentario hanno però in comune un aspetto: tutti e due necessitano di un’idea originale e di una struttura solida alle spalle affinchè il progetto venga preso in considerazione dai finanziatori. Per questo c’è bisogno del pitch, ossia di un documento scritto con l’intento di raccogliere fondi per coprire le spese di realizzazione del film e finanziare il proprio lavoro. 

on-a-film-set-in-istanbul-person-actor-crew-media-movie-team-director-film-production-camera-digital_t20_yxnnj6.jpeg

Quando realizzare un pitch per il tuo film

Che il pitch sia scritto o video, il momento di dedicarsi alla sua realizzazione è in fase di pre-produzione: quindi durante la pianificazione e raccolta fondi del film. Insomma, prima che comincino le riprese vere e proprie. Chi decide di realizzare un Pitch Trailer deve per forza portarsi un po’ di avanti con la produzione - avere la crew accanto, almeno un attore, qualche location - e dedicare senz’altro più energie a questa fase, ma certamente un trailer/teaser rappresenta una grande fonte di convincimento per i finanziatori: quale modo migliore di trasmettere le proprie idee artistiche se non attraverso una proposta video? Ma non tutte le produzioni sono in grado, già dalle prime fasi, di mettere su la squadra e l’organizzazione necessaria per realizzare un trailer: nel caso in cui manchi materiale visuale da mostrare, sono le parole scritte lo strumento fondamentale per convincere i finanziatori.

a-boy-with-wide-eyes-in-surprise-rejoices-at-the-replenishment-of-savings-deposits-parents-giving_t20_2kyzmo.jpeg

3 cose che non devono mancare nel tuo pitch 

Non vogliamo farti credere che esista una formula magica valida per tutti i pitch e nemmeno un modulo standard: il pitch richiede sempre massima cura e originalità, studio della storia che si vuole raccontare, sicurezza nel trasmettere il tema centrale e l’idea artistica alla base del film. Ma vogliamo senz'altro ricordarti 3 cose che non devono mai mancare nel tuo pitch:

 

  • un’idea originale. Chissà quante proposte arrivano ogni giorno ai finanziatori: convincili che la tua trovata è innovativa, che ha un punto di vista inedito e che c’è un motivo per cui al pubblico (almeno a una parte del pubblico) interesserà;
  • approfondimento e studio. Mostra di avere fatto delle ricerche, di sapere già molto della storia che vuoi raccontare e di avere le idee chiare su come realizzare il film. Se hai già degli attori che ti hanno detto sì (specie se sono nomi noti) allega queste informazioni al pitch, e lo stesso discorso vale per membri della crew che si sono uniti al progetto o per le istituzioni che ti hanno dato il loro patrocinio. Prima i finanziatori capiranno che il tuo film ha già preso corpo e migliori sono le possibilità che, attraverso i loro fondi, questo divenga realtà;
  • il budget delle spese. Quanto ti occorre per la realizzazione del film? Questo requisito è un punto  fondamentale da inserire nella proposta, dal momento che - giustamente - condizionerà i finanziatori. Cerca di essere preciso e, prima di stilare il budget, confrontati con la tua squadra e con la produzione.
designer-sketching-a-logo_t20_9jj696.jpeg

E ora, dove proponi il tuo pitch?

Ogni anno si svolgono in Italia decine di iniziative - portate avanti da associazioni, fondazioni, case di produzione e distribuzione - che mettono a disposizione fondi per i progetti cinematografici più promettenti. Può essere questa un’occasione per scrivere il tuo pitch e metterti in gioco. Un’altra strada è la raccolta fondi attraverso il crowdfunding: anche in questo caso i 3 punti che abbiamo riassunto prima sono fondamentali. Insieme al pitch, video o scritto, i tuoi sostenitori vorranno sapere l’idea che sta dietro il progetto e la motivazione, il team che ci sta dietro, chi partecipa, cosa c’è di innovativo in questa storia. Sei pronto a buttarti? In bocca al lupo!

8mm-film-camera-retro-camera-film-vintage-celluloid-studio-director-old-reel-blue-picture-black-roll_t20_wqlowz.jpeg

Hai un'idea per un film oppure vuoi sapere come si fa un pitch per il tuo progetto? Contattaci: nella nostra community c'è sicuramente qualcuno che sa darti una mano.


DISCLAIMER
Piano9 è un'associazione di promozione sociale che opera nel settore della promozione audiovisiva, rivolgendo i propri servizi ai propri soci/tesserati. Le entrate, che consentono il sostentamento dell’associazione ed il corretto svolgimento delle proprie attività, sono costituite in buona parte dalle quote di tesseramento dei soci.


facebook
instagram
twitter
linkedin
youtube
whatsapp
messenger
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder